Prestiti alle imprese : Registrata nuova flessione nel Regno Unito

Nel Regno Unito è stata riscontrata una nuova contrazione dei Prestiti Bancari Alle Imprese, con una particolare accelerazione avvenuta nel mese di maggio scorso. A renderlo noto, i dati pubblicati dalla Banca di Inghilterra (BoE).

prestiti alle imprese

Una notizia questa, che ha sollevato numerose polemiche e controversie, originando per lo più dubbi  e perplessità rispetto al patto stipulato tra Banche e Governo, volto a sancire una nuova collaborazione finalizzata al finanziamento di  piccole imprese grazie all’elargizione di prestiti agevolati.

Un modo per sostenere l’economia e soprattutto per dare supporto alle piccole realtà economiche spesso schiacciate dal contesto finanziario attuale.  Secondo lo studio pubblicato dalla BoE, pare che la contrazione si aggiri sull’ 1,8 miliardi di sterline, una vera e propria discesa in picchiata che ha superato anche la flessione di 700 milioni di sterline registrata lo scorso aprile.

Secondo alcuni legislatori il motivo del crollo può essere ravvisato nella mancata aderenza delle banche al Project Merlin, una mancanza che potrebbe determinare ddirittura  il varo di interventi punitivi da parte del Governo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>