You are here: Home » News » 15 Milioni Di Euro Alle Imprese Romagnole

15 Milioni Di Euro Alle Imprese Romagnole

La Banca Popolare dell’Emilia-Romagna, il Banco San Geminiano e San Prospero e la banca UniCredit hanno riservato 15 milioni di euro per le piccole e medie imprese che operano per conto del comune di Modena e che hanno bisogno di liquidità per lo svolgimento delle loro opere.

Imprese Romagnole

In questa maniera si riuscirà più facilmente ad affidare a tali imprese lo svolgimento di lavori di manutenzione di alcune zone della città, come ad esempio le scuole o i parchi, oltre che le opere pubbliche urgenti.

Il pagamento di questi lavori, secondo il patto di stabilità, potrà avvenire solo nel prossimo 2014.

Queste banche hanno dunque preso degli accordi per sbloccare i crediti che sono bloccati proprio dal patto stesso, permettendo dunque la possibilità di realizzar senza ulteriori indugi tutte le opere più urgenti.

I finanziamenti verranno concessi alle aziende che operano in Emilia-Romagna in uno dei settori stabiliti, che sono industria, commercio, artigianato, agricoltura e servizi.

Per poter fare richiesta di tale finanziamento, le aziende dovranno farne domanda presso una delle banche interessate entro la data di scadenza, che è il 31 dicembre 2011. L’obiettivo è quello di venire incontro alle aziende che hanno bisogno di denaro ma che, a causa del patto di stabilità, devono necessariamente attendere per il pagamento dei loro lavori.