You are here: Home » News » 8 Miliardi Di Prestito Al Comune Di Roma

8 Miliardi Di Prestito Al Comune Di Roma

Sembra che il comune di Roma chiederà un finanziamento che può arrivare fino a 8 miliardi di euro, richiedibili in due diverse tranche di 4 miliardi l’una, una a 3 anni e una a 30 anni, con il quale poter velocizzare i pagamenti ai fornitori, sostenere l’economia della città e risparmiare circa 40 milioni di euro all’anno in interessi passivi.

prestiti roma

L’obiettivo è quello di dare ossigeno alle casse del comune di Roma, che ha un debito che si è accumulato nel corso degli anni, a partire dagli anni ’60, e che oggi arriva a circa 12 miliardi di euro.

I finanziamenti sono concessi dalla Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, da Unicredit e da Bnl per quanto riguarda il finanziamento a 3 anni, mentre dalla Cassa depositi e prestiti per quanto riguarda il finanziamento a 30 anni.

Il primo finanziamento da 4 miliardi di euro sarà diviso a sua volta in una parte da 1,5 miliardi a tre anni, e una parte da 2,5 miliardi a 30 anni. Soprattutto la seconda soluzione è molto interessante da un punto di vista del tasso di interesse che viene concesso al comune.

Il prestito con contratto triennale può inoltre essere rinnovato ulteriormente, di tre anni in tre anni, sempre dietro consenso delle banche che lo hanno concesso.