You are here: Home » Prestiti Personali » I prestiti personali

I prestiti personali

prestiti personali e soldi facili

In un Italia che, a causa della crisi, vede la contrazione continua del reddito disponibile per le famiglie, il credito al consumo può e deve essere un modo per realizzare progetti di vita concreti, per fare investimenti sul proprio futuro e, magari, anche per realizzare qualche piccolo sogno, perché nella vita anche realizzare qualche sogno è importante.

Per fare qualche esempio, con un prestito personale è possibile finanziare l’università dei figli, magari all’estero, arredare meglio la propria casa o anche pagarsi una vacanza.

Ora è evidente che la rischiesta di un prestito personale è un fatto positivo perché consente di realizzare sogni e progetti che altrimenti dovrebbero essere rimandati nel tempo. Ed è questo il punto su cui invito a focalizzare l’attenzione: il fatto che si tratta di un anticipo al presente di consumi futuri. Di fatto, chiedendo un prestito personale, si possono realizzare subito i propri progetti, impegnandosi contestualmente a restituire il denaro ricevuto in prestito in rate mensili e pagando un tasso di interesse, che rappresenta il profitto della finanziaria che eroga il prestito.

Di fatto i finanziamenti personali sono positivi sia per le famiglie ma al livello di economia generale: grazie ai prestiti personali, infatti, si sostiene il livello di consumo anche in presenza di una forte contrazione dei redditi. Dunque il prestito personale è uno strumento da sostenere soprattutto in periodo di crisi come quello che, oggi come oggi, stiamo vivendo.

Tuttavia allo stesso tempo è necessario un approccio consapevole ai prestiti: non è possibile, per semplificare, chiedere un finanziamento a cuor leggero perché un finanziamento è un impegno che può vincolarci anche per parecchi anni, un impegno che deve essere onorato rigorosamente, effettuando tutti i pagamenti. Non pagare le rate di un prestito significa, di fatto, immergersi in un mare di guai e problemi. In questo caso, infatti, molte finanziarie cedono i crediti incagliati a società di recupero crediti che, con le buone o molto più spesso con le cattive, fanno in modo di riscuotere quanto dovuto, aumentato degli interessi, delle spese legali e delle spese di riscossione. Dunque prima di chiedere un prestito personale è necessario fare una revisione finanziaria completa della famiglia, in modo da verificare la possibilità concreta di restituire il prestito stesso.
Allo stesso modo è d’obbligo esaminare attentamente le offerte di prestito presenti sul mercato, in modo da otterene i finanziamenti a tassi più bassi possibili: questo garantisce di pagare una rata più leggere e quindi aumenta la probabilità che il prestito venga effettivamente restituito.

A questo punto esaminiamo come fare a cercare e ottenere i tassi di interesse più bassi possibili. La grande risorsa che può essere utilizzata è internet. Internet ha cambiato la nostra vita e ha cambiato anche la finanza: le finanziarie, infatti, possono erogare i loro finanziamenti utilizzando internet, risparmiando moltissimo su spese di personale, sede, marketing, ecc…

Questo significa che i prestiti online hanno tassi di interesse più bassi rispetto ai tassi dei prestiti erogati dalle finanziarie nelle sedi presenti nel territorio. Il primo passo della strategia per ottenere finanziamenti a tassi bassi è dunque quello di utilizzare internet per la ricerca del finanziamento. Internet tra l’altro è anche un potentissimo supporto ai confronti: effettuando le richieste di preventivo finanziamento via internet è possibile ricevere risposte in tempi brevi e in formato elettronico. E qui veniamo al secondo, fondamentale, passo della nostra strategia.

Se vogliamo ottenere credito personale a basso costo non dobbiamo mai, e dico mai, fare una sola richiesta o fermarci alla prima risposta, anche se ci dovesse sembrare conveniente. E’ sempre necessario confrontare, in modo da scegliere l’offerta migliore.

Tutti questi consigli rappresentano quello che ho definito, all’inizio dell’articolo, l’approccio consapevole al prestito, l’approccio che ogni persona interessata a farsi finanziare dovrebbe avere.