You are here: Home » News » In Arrivo Nuovi Finanziamenti Per I Comuni Abuzzesi

In Arrivo Nuovi Finanziamenti Per I Comuni Abuzzesi

Interessanti novità si profilano all’orizzonte per le aree interne ed i comuni montani dell’ Abruzzo. Infatti nel testo della riforma del PDL 170/210 riguardante i Bacini Imbriferi Montani, o più semplicemente BIM, sono previste delle nuove risorse da destinarsi alle aree montane abruzzesi.

Finanziamenti Abruzzo

A questo proposito il Partito Democratico puntualizza il proprio ruolo attivo e compartecipato nella presentazione del 170/210, spiegando che le nuove disposizioni in materia di fondi da destinare alle risorse idriche erano già state instanziate a suo tempo dal  centro-sinistra ma è lo stesso PD ad aver dato un’impronta importante e connotativa grazie agli emendamenti proposti.

L’ attenzione si pone soprattutto su di un emendamento accolto che ha portato alla modifica dell’articolo 1, comma 2, del disegno di legge regionale “Disposizioni in materia di acque con istituzione del fondo speciale destinato alla perequazione in favore del territorio montano per le azioni di tutela delle falde e in materia di proventi relativi alle utenze di acque pubbliche”.

Grazie agli emendamenti del PD saranno contabilizzati 4.000.000 di euro e non più 1.250.000 come previsto inizialmente poiché il canone per l’uso idroelettrico delle risorse provenienti dai monti abruzzesi verrà aumentato e sarà destinato in parte ai comuni montani.

Per questo motivo è facile capire la soddisfazione del PDL per il lavoro politico svolto, atto a garantire una maggiore tutela delle aree interne dell’Abruzzo, soddisfazione anche per i comuni che godranno di un po’ più di serenità nel far fronte ai propri problemi di bilancio grazie all’erogazione del fianziamento in questione.