You are here: Home » News » Prestiti Agevolati Bancoposta : Zero Spese E Bancoposta Per Le Famiglie

Prestiti Agevolati Bancoposta : Zero Spese E Bancoposta Per Le Famiglie

Per chi ha bisogno di  un prestito, con  Poste italiane, fino al 31 luglio 2011, c’è la possibilità di approfittare di Banco Posta Famiglie.  Il prestito massimo erogabile è di 15 mila euro da restituire in comode rate da un minimo di 24 ad un massimo di 84 mesi.

prestiti agevolati bancoposta

Poste Italiane ha pensato alle famiglie, presentando un prestito agevolato con un tasso speciale: il TAN del 6,90% ed il TAEG di massimo 7,14%. Le spese di istruttoria sono gratuite oltre alle commissioni di incasso rata. Si tratta di una grande opportunità per chi ha bisogno di una somma di denaro in vista del matrimonio o perché sta per arrivare un figlio.

E’ infatti possibile usufruire del prestito a determinate condizioni:

– Presentando un certificato di matrimonio o di pubblicazione ad un anno dall’evento

– Presentando un certificato di nascita del bambino o di adozione ad un anno dalle nozze

Le rate sono addebitate sul Conto Corrente Bancoposta: condizione necessaria affinché il prestito sia accordato. Il prestito è richiedibile fino al 31 luglio 2011. Inoltre, Poste Italiane, prevede il rimborso delle imposte previste dalla legge e nessuna penale in caso di estinzione anticipata del finanziamento.

Banco Posta Zero Spese

Chi non può usufruire delle condizioni di Banco Posta Famiglie, può optare per Banco Posta Zero Spese  fino al 15 maggio 2011.

Si tratta di una promozione rivolta a tutti coloro che hanno intenzione di chiedere un prestito e che garantisce l’azzeramento delle spese aggiuntive e l’eliminazione delle stesse in caso di estinzione anticipata del finanziamento.

Prestito BancoPosta Promozione Zero Spese è molto vantaggioso in quanto offre:

1) zero spese di istruttoria, per l’incasso rate e per l’invio delle comunicazioni periodiche

2) zero spese in caso di estinzione anticipata

3) il rimborso delle imposte previste per legge

Con la formula Prestito Banco Posta si possono richiedere fino a 30 mila euro in comode rate con un TAN del 9,75% ed un TAEG del  10,21%.

Fino al 14 maggio 2011 chi richiede un prestito Prontissimo Banco Posta otterrà un speciale TAN 10,90% e TAEG max 11,47%.

Prontissimo Banco Posta è il prestito personale di Poste Italiane pensato per chi vuole riceve un finanziamento in maniera veloce. Non è necessario essere titolari di un Conto Banco Posta per richiedere il prestito.

Bisogna solo affrettarsi.