You are here: Home » Guide e Consigli » Prestiti Cattivi Pagatori Senza Busta Paga : Ecco Come Fare

Prestiti Cattivi Pagatori Senza Busta Paga : Ecco Come Fare

Chiunque abbia almeno in parte conosciuto il mercato dei prestiti sa che per poter ottenere un qualunque tipo di finanziamento bisogna dimostrare di essere in possesso di garanzie solide sulle quali la banca può far affidamento nel caso di una mancata restituzione del danaro.

Prestiti Cattivi Pagatori senza busta paga

Solitamente tali garanzie sono rappresentate dalla dimostrazione di un lavoro stabile che si sostanzia mediante la consegna dello storico dei rimborsi ottenuti dal lavoratore nel corso degli anni di servizio.

Ma come bisogna fare se non si è possesso di una busta paga e si è stati perlopiù segnalati nella lista dei cattivi pagatori?

Inutile dire che in questo caso il discorso diventa certamente più complesso, ma non impossibile, in quanto esistono società finanziarie che rilasciano prestiti a cattivi pagatori senza busta paga, anche se nella maggior parte dei casi si tratta di proposte non propriamente convenienti.

Tra le migliori soluzioni ottenibili, ritroviamo il metodo della fideiussione. Quando parliamo di fideiussione intendiamo la possibilità di far affidamento su una garanzia personale offerta da una terza persona che funge da garante per il debitore principale, assicurando così il rimborso del debito. Tale sistema, quindi,  permette alle banche di recuperare ugualmente il danaro anche nel caso in cui il richiedente del prestito non sia in grado di onorare il debito, facendo affidamento automaticamente sulla figura del fideiussore.

Altra possibilità, è quella di sottoporsi alla sottoscrizione di cambiali che, essendo dei titoli esecutivi, permetteranno all’ente creditizio di riscuotere facilmente ed in maniera agevole il danaro ancora non versato da parte dell’utente.

Ultima alternativa invece è rappresentata dalla richiesta di un mutuo liquidità, in questo caso però, l’utente deve essere in possesso di un immobile da offrire in garanzia, anche se, questa tipologia di mutuo viene offerta raramente e solo se il richiedente viene ritenuto affidabile e sicuro.