You are here: Home » Prestiti Online » Prestiti online: attenti alle truffe

Prestiti online: attenti alle truffe

prestito online

Oggi scegliere un prestito online sembra una degli escamotages che gli italiani usano per risparmiare. Ma bisogna stare molto attenti, dato che si potrebbe incappare in qualche truffa. Per fortuna sia Assofin, ossia l’Associazione del Credito al Consumo e Immobiliare, che l’Adoc, Associazione per la difesa e l’orientamento dei consumatori, ci vengono incontro mettendo a punto una sorta di decalogo con delle regole basilari per non farsi truffare.

Con questo non si vuole in nessun modo scoraggiare l’utenza a richiedere dei prestiti on line, ma si tenta solo di far aprire gli occhi contro eventuali truffe. I prestiti online sono vantaggiosi per chi, ad esempio, non ha busta paga, ma si capisce bene che, senza un intermediario “fisico”, è abbastanza facile incappare in una qualche truffa.

L’Osservatorio sulle frodi creditizie di Crif fanno presente che c’è stato un importante incremento delle truffe di prestiti online, tanto che, nel primo semestre 2011, i danni sono stati calcolati attorno ai 98 milioni di euro. Entrando nello specifico, si vede che i finanziamenti più spesso oggetto di frodi sono quelli finalizzati, ma non mancano anche le truffe su carte di credito, fidi e mutui. Bisogna quindi fare molta attenzione prima di decidere di chiedere un prestito online perché, per quanto conveniente, potrebbe nascondere una bella truffa.