You are here: Home » News » Prestiti Personali : Ci Sono Differenze Tra Maschi E Femmine ?

Prestiti Personali : Ci Sono Differenze Tra Maschi E Femmine ?

Prestiti personali: ci sono differenze tra soggetti maschili e femminili che lo richiedono? La risposta è sicuramente affermativa e viene da un sondaggio svolto da Prestiti.it. Quando sono gli uomini a chiedere il finanziamento il più delle volte lo fanno per comprare un auto o prodotti tecnologici. Il genere maschile è molto attento dunque ai beni materiali. Se invece si tratta di donne, allora il prestito viene chiesto per pagarsi gli studi o le rette scolastiche dei figli. Il sesso femminile è più attento a beni immateriali.

Prestiti Personali

I dati si basano sulle analisi di un milione di richieste di prestito e offrono un quadro davvero molto interessante. La prima ragione di richiesta di finanziamento è l’acquisto dell’auto: in genere si sceglie un piamo di rimborso lungo, mediamente quadriennale.

Il 76,5 per cento dei finanziamenti è richiesto dagli uomini per 18.000 euro. Le donne, rappresentano il 23,5 per cento e chiedono invece mediamente 16.000 euro.

Insomma è vero che gli uomini a chiedere un prestito sono di più, ma le donne lo fanno soprattutto perché attente alla cultura personale e dei propri figli.

Gli uomini più frivoli dunque? Non è detto, magari sono più concreti e poi questi dati dovrebbero essere incrociati con altri, per esempio con quelli sull’occupazione femminile. Se le donne fanno ancora molta fatica ad inserirsi nel mondo del lavoro, è escluso che possano richiedere un finanziamento.

Un altro dato abbastanza interessante riguarda la richiesta dei prestiti per finanziare il proprio matrimonio: il 2% dei soggetti richiede un prestito proprio per sposarsi.

Ancora oggi la cerimonia si rivela davvero molto costosa nel 17% dei casi può arrivare a costare anche 30 mila euro: una cifra che non sempre può essere esborsata in un’unica soluzione.