You are here: Home » News » Prestito Per Gli Over 65 : Il Prestito Ipotecario Vitalizio

Prestito Per Gli Over 65 : Il Prestito Ipotecario Vitalizio

Un prestito per gli over 65 sembra impossibile ma esiste: si chiama prestito ipotecario vitalizio proposto da Euvis, finanza per la terza età. Si tratta di una formula prevista per chi ha più di 65 anni, ma che coinvolge inevitabilmente tutta la famiglia.

Prestito Per Gli Over 65

Si tratta di un finanziamento a lungo termine con un’ipoteca sulla casa di primo grado, riservato a quelle persone che hanno più di 65 anni. Il finanziamento prevede il rimborso di una somma che va dai 32.000 ai 400.000 euro.

L’importo accordato dipende da alcuni fattori quali l’età del richiedente, il valore dell’abitazione. Chi si affida a questo tipo di finanziamento non dovrà rimborsare nulla, né pagare rate, saranno gli eredi una volta che il richiedente non ci sarà più, a dover restituire la somma se vogliono mantenere la casa.

Con il prestito vitalizio ipotecario è possibile aiutare i propri figli a pagare la casa e integrare la pensione con una somma liquida. Non ci sono rate da versare legate a mutui o a finanziamenti.

Tuttavia gli interessi e le spese annuali vengono sommate ogni anno e tutto il debito deve essere rimborsato poi dagli eredi in un’unica soluzione massimo dopo 12 mesi dalla morte del richiedente. Gli eredi potranno anche vendere la casa e rimborsare il prestito con il ricavato della vendita.

Il prestito ipotecario vitalizio va a contare sul fatto che il valore di un immobile è in costante crescita, per cui anche una volta rivenduta la casa si potrà ottenere  una buona somma di denaro.  Si lavora dunque sul valore “bloccato” dell’immobile, contando sul fatto che questo crescerà e che quindi negli anni potrà triplicare, per cui il prestito sarà ampiamente rimborsato. Questo in un’ottica che prevede una crescita costante del valore dell’immobile.

Vantaggi e svantaggi

Permette du fruire di una somma di denaro liquida veloce che non dovrà essere rimborsata in vita, saranno gli eredi a preoccuparsi di questo. Tuttavia bisogna considerare che si mette un’ipoteca sulla casa, che molto probabilmente andrà venduta. Nel senso che si stipula un’ipoteca e dunque se gli eredi non dispongono della somma da rimborsare in un’unica soluzione, devono vendere l’immobile. Può rivelarsi efficace per chi avendo un’età avanzata ha bisogno di una somma di denaro urgente.